Donatella Ceccarelli

×

Messaggio di errore

  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in _menu_load_objects() (linea 579 di /var/www/apa/alekosnetshare/d7/ewgf.org/includes/menu.inc).
  • Notice: Undefined index: disabled_javascripts in eu_cookie_compliance_page_build() (linea 306 di /var/www/apa/alekosnetshare/d7/ewgf.org/sites/all/modules/eu_cookie_compliance/eu_cookie_compliance.module).
Presidente e Amministratore Delegato della Fondazione Privata Flick
 
FONDAZIONE PRIVATA FLICK - Presidente e Amministratore Delegato (luglio 2011-oggi)
In qualità di Presidente e Amministratore Delegato della Fondazione Privata Flick, esecutrice testamentaria e amministratore delegato della Flick Family Office GmbH, la dottoressa Ceccarelli è a capo di un team dedicato di specialisti di asset management, le cui mansioni sono finalizzate alla tutela e alla gestione del patrimonio privato e personale della famiglia Flick. La dottoressa Ceccarelli sviluppa e dirige l’implementazione delle strategie di asset allocation, gestione dei rischi e hedging, allo scopo di salvaguardare e incrementare il patrimonio della famiglia Flick.
 
Elezione a membro del Consiglio di Vigilanza della società AMG NV (Advanced Metallurgical Group), quotata alla Borsa di Amsterdam (maggio 2014)
 
MERRILL LYNCH INTERNATIONAL BANK LTD. Milano, Italia (gennaio 2008 - giugno 2011)
Global Wealth Management - Vice Presidente / Dirigente
Dirigente responsabile delle attività di identificazione, acquisizione e consulenza di clienti ultra high net worth e di family office in Italia e in selezionati paesi europei, es. Germania, Austria e UK, nonché della relativa gestione patrimoniale. In parallelo alla sua comprovata esperienza nella gestione di importanti patrimoni privati, la dottoressa Ceccarelli ha continuato a sviluppare e perfezionare la sua expertise manageriale nell’ambito della imprenditoria femminile e i senior executive. A partire dal 2009 la dottoressa Ceccarelli è stata selezionata come una delle 72 top dirigenti donne italiane del progetto “Ready for Board Women”, il programma di benchmark sponsorizzato dal Ministero per le Pari Opportunità. L’obiettivo specifico del programma è identificare i migliori dirigenti donne in Italia per promuovere la presenza femminile nei CdA di aziende pubbliche e private.
 
GCS BUSINESS CAPITAL, LLC Chicago, USA (2006 - marzo 2015)
Direttore non Esecutivo e Membro del CdA
GCS Business Capital, LLC (GCS) è una prestigiosa società di consulenza M&A indipendente, che offre soluzioni cross-border rivolte alla clientela della fascia media di mercato negli Stati Uniti, in Europa, Medio Oriente e Asia. Fondata nel 2005, la GCS fornisce servizi di consulenza alle società impegnate in operazioni di fusione e acquisizione crossborder, in joint venture sui mercati azionari internazionali e in alleanze di global marketing & distribution. Dal 2007-2008 la dottoressa Ceccarelli ha svolto le mansioni di direttore esecutivo per la GCS in un ruolo operativo alla testa di molteplici iniziative cross-border di M&A e alleanze strategiche internazionali.
 
LEHMAN BROTHERS INTERNATIONAL EUROPE (settembre 2001 - dicembre 2006)
Direttore Esecutivo Francoforte, Germania
Responsabile Client Account Management; Germany & Senior Equity Sales Adviser
Assunta per guidare il team di financial equity e incrementare considerevolmente la quota di mercato e la copertura azionaria pan-europea dei maggiori investitori istituzionali tedeschi.
  • Sviluppa e attua strategie di acquisizione di clienti chiave finalizzate alla penetrazione sul mercato della clientela tedesca con un approccio strutturato, potenziando la presenza sul mercato e il riconoscimento del brand. 
  • Crea un’estesa e fitta rete di contatti istituzionali a livello di management esecutivo partendo da una base di clienti limitata, coordinando i team dedicati alla clientela istituzionale e monitorando attentamente lo sviluppo della relazione professionale, nonché i profitti.
  • Crea un sistema integrato di archivio dati clienti per tutti i principali account e avvia un processo sistematico di broker review con i clienti, a cui affianca il coordinamento delle attività di marketing e distribuzione nei settori di attività attinenti ai titoli azionari e ai prodotti derivati.
  • Dirige l’attuazione delle principali strategie attinenti ai target account e si assicura il ranking su tutte le liste di broker clienti.
  • Sviluppa e attua le strategie mirate a chiudere i gap di copertura, acquisendo personalmente più di 100 nuovi clienti istituzionali al culmine del mercato ribassista del 2002.
  • Contribuisce personalmente con una percentuale dal 20% al 25% ai ricavi azionari legati al business pan-europeo per l’intero periodo, aumentando la quota di mercato azionario di oltre il 50%.

DEUTSCHE BANK AG (1987-2001)

Direttore e Corresponsabile Azionario per l’Italia e la Spagna Londra, UK
  • Potenzia la presenza di Deutsche Bank nell’area azionaria pan-europea volta anche a facilitare l’accesso degli investitori istituzionali sudeuropei.
  • Sviluppa e attua con successo le strategie di acquisizione dei clienti chiave mirate agli investitori italiani per un nuovo portafoglio di prodotti azionari nell’area pan-europea.
  • Durante il primo anno di attività porta a termine con successo le nuove strategie finalizzate alla penetrazione del mercato di clienti istituzionali italiani nel settore azionario paneuropeo per la prima volta dall’anno di lancio del prodotto (1995). Il successo dell’operazione è legato al cambiamento della percezione del mercato nei confronti di Deutsche Bank da specialista tedesco in titoli azionari a broker house europea/globale di forte impatto.
  • Aumenta la penetrazione nel settore dei derivati attraverso ricerche mirate di mercato e grazie all’introduzione di specialisti in derivati dedicati ai clienti azionari.
  • Contribuisce al piazzamento di 80 IPO (principalmente nel Neuer Markt) a clienti italiani nel corso del primo anno di attività.
  • Incrementa di venti volte i ricavi nel periodo 1998-2001 facendo registrare per la prima volta un dato positivo sui volumi di prodotti azionari pan-europei nell’ambito dell’attività di Deutsche Bank nel Sud-Europa.
Direttore Associato, Equity Sales &Advisory Francoforte, Germania
Nominata per sovrintendere al lancio della consulenza in titoli azionari tedeschi agli investitori istituzionali italiani, ottiene immediati risultati di crescita del business.
  • Acquisisce importanti contatti istituzionali attraverso la gestione di portafogli obbligazionari, aumentando la penetrazione sul mercato italiano nell’area obbligazionaria internazionale
  • Selezionata per il programma di investment banking di Deutsche Bank ‘Investment Banking Program for Future Leaders’, porta a compimento con successo lo sviluppo esecutivo focalizzato su international investment banking, futures & options, asset management e M&A in Germania e negli Stati Uniti – New York University, Stern School of Business.
  • Porta il ranking nella consulenza azionaria di Deutsche Bank da zero a numero uno tra il 1996 e il 1998 (Reuters and Greenwich Surveys)
  • Crea una piattaforma ad alto profitto per la penetrazione dell’ampio mercato istituzionale sudeuropeo.
Graduate Trainee (Fast Track Management Development Program) Francoforte, Germania

 

QUALIFICHE:
  • Germanistica, Università di Heidelberg (Germania)
  • Diploma di laurea: Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori, Facoltà di Economia e Commercio, Università di Trieste
  • Diploma di laurea: Traduzione Commerciale con Specializzazione in Finanza, Politica ed Economia (Università di Trieste). Progetto di ricerca e tesi: “The Stock Exchange: a contrastive analysis for the preparation of a study on terminology.” (La Borsa Valori: un’analisi contrastiva per la preparazione di uno studio sulla terminologia).
  • Laureata con lode (cum laude).
Interventi cui partecipa: