HEALTHY AGEING: “il futuro della longevità”

HEALTHY AGEING: “il futuro della longevità”

×

Messaggio di errore

  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in _menu_load_objects() (linea 579 di /var/www/apa/alekosnetshare/d7/ewgf.org/includes/menu.inc).
  • Notice: Undefined index: disabled_javascripts in eu_cookie_compliance_page_build() (linea 306 di /var/www/apa/alekosnetshare/d7/ewgf.org/sites/all/modules/eu_cookie_compliance/eu_cookie_compliance.module).

Si è tenuto il 1 luglio Healthy ageing ovvero "invecchiamento in salute". L’invecchiamento della popolazione a livello europeo e mondiale pone importanti sfide nell’ambito sociale, culturale, economico e a livello di tutte le aree collegate alla salute. E non c’è forse area correlata più importante di quella alimentare e nutrizionale, tema di EXPO.

Una adeguata alimentazione e buono stato nutrizionale è un prerequisito importante per il mantenimento dello stato di salute in tutte le fasi della vita e diventa ancora più critico e determinante nella fase dell’invecchiamento. Infatti l’alimentazione non solo può essere un elemento chiave nella riduzione dei fattori che predispongono all’invecchiamento, ma anche uno strumento per mitigare gli effetti delle patologie tipiche di questa fase della vita.

Il problema della malnutrizione nell’anziano è una realtà spesso grandemente sottovalutata ed in modo automatico l’intervento elettivo dopo una certa età diventa quello farmacologico. In realtà evidenze scientifiche e non, testimoniano sempre più come attraverso una adeguata alimentazione (sostenibile e accessibile) e un corretto stile di vita si potrebbe avere un effetto ben più significativo in termini di benessere e longevità. Effetto che è amplificato quando supportato da una adeguatainclusione sociale.

Per queste ragioni il comitato di programma di Women&Technology ha voluto indirizzare uno dei dialoghi tematici proprio verso l’healthy ageing condividendo appieno il tema portante delle "3 g" (genti, generi e generazioni) dell’intero progetto Expo Women Global Forum. Queste 3 parole chiave possono influenzare il processo di invecchiamento in salute e devono essere considerate nello sviluppo di strategie di intervento efficaci.

Info e dettagli